Connettiti con noi

Intrattenimento

The End of The F***ing World: Netflix conferma la seconda stagione!

Anna Tesauro

Pubblicato

il

Per chi non ha visto la serie, The End of The F***ing World narra delle vicende di due ragazzi, James, abbastanza sicuro di essere uno psicopatico e Alyssa, una ragazza ribelle, lunatica e insoddisfatta della sua vita, che decidono insieme di scappare dalla loro noiosissima vita. La serie composta da 8 episodi, termina con un finale aperto, ma dopo mesi di incertezza sembra che questo “vuoto” stia per riempirsi: la seconda stagione di ‘The End of the F***ing World’ si farà!

La serie potrebbe uscire già nell’autunno 2018 o all’inizio del 2019, contando che il rinnovo della serie giunga nell’arco delle prossime settimane. Se come per la prima stagione la serie debutterà prima su Channel 4 e All4 e successivamente su Netflix, la seconda stagione di The End of The F***ing World su Netflix in Italia potrebbe arrivare tra gennaio e febbraio 2019!

Per quanto riguarda la trama non sappiamo ancora nulla, ma sappiamo che Alex Lawther e Jessica Barden, interpreti dei protagonisti James e Alyssa, sono confermati, ma é molto probabile che rivedremo anche Phil, il padre di James (Steve Oram), Gwen, la madre di Alyssa (Christine Bottomley), il padre di Alyssa Leslie (Barry Ward) e Tony (Navin Chowdhry), lo squallido patrigno di Alyssa. Non è escluso che rivedremo anche Debbie (Kierston Wareing), l’ex compagna di Leslie dal quale ha avuto un figlio, il fratellastro di Alyssa.

 

(Crediti immagini: Slash Film; British Comedy Guide)

Dai un boost al tuo profilo Instagram (followers ed interazioni) da soli €4.99 con Boostagram

Segui la nostra pagina su Facebook: tutte le tue notizie preferite sul tuo profilo!


Intrattenimento

David Lynch : What did Jack do?

Chiara

Pubblicato

il

Pubblicato da

Foto presa dal profilo facebook David Lynch Official

E’ uscito ieri su Netflix l’attesissimo cortometraggio scritto e diretto dal pluripremiato David Lynch.

“What Did Jack Do?”, un titolo enigmatico, così come lo è il suo regista,  75 appena compiuti e rimasto sempre fedele a quel genere che possiamo definire “Genere Lynchano”, fatto di enigmi e codici.

Il corto è stato girato in bianco e nero, utilizzando una grana particolarmente grossa, con una durata di 17 minuti ed ha come protagonista un detective , interpretato da Lynch stesso, e una scimmia, accusata di aver ucciso un uomo. Il fatto che questo cortometraggio sia assurdo non ci sorprende, anzi forse ci sorprenderebbe di più il contrario.

Assomiglia molto al famoso debutto di Lynch Eraserhead, ma con una strana grammatica procedurale poliziesca e un’enfasi sul caffè che ci fa tornare in mente  Twin Peaks e il detective Dale Cooper.

“What Did Jack Do?” vi aspetta su Netflix.

Dai un boost al tuo profilo Instagram (followers ed interazioni) da soli €4.99 con Boostagram

Segui la nostra pagina su Facebook: tutte le tue notizie preferite sul tuo profilo!


Continua a leggere

Dal Web

Coachella 2020 : quello che dovete sapere

Chiara

Pubblicato

il

Pubblicato da

Foto presa dall’account Instagram di Coachella.

 

Da pochi giorni è stata rilasciata la line up del festival più amato, desiderato e sbirciato di sempre. 

La selezione degli ospiti è molto accurata, dai Disclosure ai Daft Punk, da Travis Scott a 21 Savage. 

L’evento  che come sempre si svolgerà in California ,durerà due weekend, dal 10 al 12 e dal 17 al 19 aprile, il primo week end è andato sold out subito mentre, la vendita dei biglietti per il secondo iniziata lunedì 6 gennaio 2020. 

Non vediamo l’ora arrivi Aprile.

Dai un boost al tuo profilo Instagram (followers ed interazioni) da soli €4.99 con Boostagram

Segui la nostra pagina su Facebook: tutte le tue notizie preferite sul tuo profilo!


Continua a leggere

Intrattenimento

“HOUSE OF THE DRAGON” : in arrivo lo spin-off di “Game Of Thrones”

Chiara

Pubblicato

il

Pubblicato da

Foto presa dall’account facebook di Game Of Thrones

 

 

L’attesissimo spin-off di Game of thrones è in cantiere da un pò, nonostante questo dovrebbe uscire nel 2022 anche se non abbiamo nessuna data di riferimento per il momento. 

La serie si baserà sulla storia dei Targaryen, in particolare sul “Fire&Blood” di George R.R. Martin. Non ne sappiamo ancora molto, ma siamo sicuri che si rivelerà un successo.

Dai un boost al tuo profilo Instagram (followers ed interazioni) da soli €4.99 con Boostagram

Segui la nostra pagina su Facebook: tutte le tue notizie preferite sul tuo profilo!


Continua a leggere


Facebook

In Tendenza

  • Musica3 giorni fa

    Billie Eilish: in arrivo il documentario

  • Musica7 giorni fa

    “Music To Be Murdered By” : il nuovo album di Eminem

  • Musica4 giorni fa

    DNA : in arrivo il nuovo album di Ghali

  • Musica15 ore fa

    “Che poi”: il nuovo singolo di Carl Brave

  • Dal Web7 giorni fa

    Coachella 2020 : quello che dovete sapere

  • Intrattenimento3 giorni fa

    David Lynch : What did Jack do?

  • Fashion15 ore fa

    IVY PARK : è tornata la collaborazione tra Beyoncé e adidas

  • Musica11 ore fa

    “Rapide” : fuori il video di Mahmood