Connettiti con noi

Dal Web

Compleanno di J-Ax: Fedez non si presenta

Cecilia Presutti

Pubblicato

il

Il 5 agosto J-Ax ha compiuto 46 anni e ha festeggiato insieme agli amici più stretti. Al party c’era Rovazzi e insieme a lui tanti altri, ma è stato impossibile non notare l’assenza più temuta: quella di Fedez.

Il sodalizio artistico Fedez-J-Ax si è concluso ufficialmente il 1° giugno con l’attesissimo concerto di San Siro, ma già da tempo girava voce che la rottura tra i due cantanti non fosse solo professionale. Inutile dire che, dopo l’episodio del party, questa ipotesi risulti ancora più fondata.

Perché Fedez non si è presentato alla festa? E’ innegabile che l’assenza del rapper sia piuttosto strana! Forse è troppo impegnato nei preparativi per l’imminente matrimonio con Chiara Ferragni? Non possiamo escluderlo, ma è difficile credere che Fedez non abbia trovato un attimo di tempo per il compleanno dell’ex socio.

Come se non bastasse, Fedez non ha nemmeno mandato gli auguri a J-Ax sui social. Questa sembra un’ulteriore conferma della presunta lite tra i due. Terzo indizio: Chiara Ferragni ha smesso di seguire su Instagram sia Rovazzi sia J-Ax.

Insomma, dopo tanti successi insieme e tante esperienze condivise, sembra proprio che l’amicizia tra i due artisti sia giunta al capolinea. Speriamo che prima o poi le cose si rimettano a posto!

 

 

Fonte foto 1: https://www.gossipetv.com/fedez-j-ax-separazione-parole-ex-articolo-31-321814

Fonte foto 2: https://www.105.net/news/music-biz/251004/festa-di-compleanno-per-j-ax-rovazzi-c-e-fedez-assente.html

Fonte foto 3: https://www.ilmattino.it/societa/gossip/jax_super_party_46_anni_rovazzi_invitato_fedez_la_ferragni_rimangono_casa-3899434.html

 

 

 

 

Dai un boost al tuo profilo Instagram (followers ed interazioni) da soli €4.99 con Boostagram

Segui la nostra pagina su Facebook: tutte le tue notizie preferite sul tuo profilo!


Sono nata a Moncalieri il 23 novembre 1990. Nel 2009 mi sono diplomata al Liceo classico statale 'V. Alfieri' di Torino. A 22 anni mi sono trasferita a Bologna dove ho frequentato il DAMS, specializzandomi in storia del Cinema e del Teatro. Dopo tre anni sono tornata a Torino e a luglio 2017 mi sono laureata con una tesi su Ibsen. Sono iscritta alla Magistrale di Cinema e Media di Torino.

Dal Web

Nuove funzioni Instagram: in arrivo la modalità ‘musica’!

Anna Tesauro

Pubblicato

il

Le App dei nostri cellulari sono in continuo aggiornamento, e come ogni aggiornamento vengono introdotte nuove funzioni. Oggi é la volta di Instagram, che ha inserito tra le sue funzioni la modalità ‘music’ che permette di aggiungere i propri brani preferiti alla nostra Storia e farli ascoltare a tutti coloro che visualizzano il contenuto.

Come si utilizza? Una volta entrati nell’editor della nostra Storia, basta selezionare l’apposito adesivo “Musica” e posizionarlo sulla foto o sul video che vogliamo condividere per poi scegliere tra le migliaia di canzoni offerte nel servizio!

Se non avete ancora aggiornato la vostra App di Instagram, questo é il momento giusto!

 

(Crediti immagine: Engage)
(Crediti immagine di copertina: HeroBlog)

Dai un boost al tuo profilo Instagram (followers ed interazioni) da soli €4.99 con Boostagram

Segui la nostra pagina su Facebook: tutte le tue notizie preferite sul tuo profilo!


Continua a leggere

Dal Web

Zombie Boy: Lady Gaga si scusa per aver parlato di suicidio

Cecilia Presutti

Pubblicato

il

Giovedì 2 agosto il modello Rick Genest, alias Zombie Boy, è stato trovato privo di vita nella sua casa di Montreal. La polizia ha parlato di suicidio e nel giro di qualche ora la notizia si è diffusa ovunque. Anche Lady Gaga, che aveva reso celebre Zombie Boy facendolo apparire nel video di “Born This Way“, ha pubblicato su Twitter un post in cui dava per scontato, come tutti, che Rick si fosse tolto la vita.

Ma, come spesso succede, le indagini sul caso hanno preso una piega inaspettata e l’ipotesi del suicidio (che fino a qualche ora fa era quasi una certezza), è stata messa in dubbio. Il manager di Zombie Boy, Karim Leduc, ha spiegato alla rivista People: “Per noi, per la famiglia e per chi gli stava vicino, ci sono troppe incoerenze attorno alla sua morte per definirla un suicidio, e troviamo molto deludente che le persone siano saltate a conclusioni affrettate così velocemente“. E’ probabile che Karim si riferisse anche (o forse soprattutto) a Lady Gaga.

Come prevedibile, Lady Gaga si è scusata per aver parlato di suicidio senza avere la certezza che le cose stessero davvero così: “Per rispetto nei confronti di Rick e della sua famiglia”, ha scritto su Twitter,mi scuso per aver parlato troppo presto, non ci sono prove o testimonianze sulla causa della sua morte. Non volevo in nessun modo trarre conclusioni non corrette.

 

Fonte foto 1: https://www.nme.com/news/music/zombie-boy-lady-gaga-born-this-way-dead-2362888

Fonte foto 2: https://whatsnew2day.com/lady-gaga-apologizes-for-calling-the-death-of-zombie-boy-suicide-after-the-family-insists-it-was-accidental/

 

Dai un boost al tuo profilo Instagram (followers ed interazioni) da soli €4.99 con Boostagram

Segui la nostra pagina su Facebook: tutte le tue notizie preferite sul tuo profilo!


Continua a leggere

Dal Web

Demi Lovato: i suoi primi pensieri dopo il ricovero!

Anna Tesauro

Pubblicato

il

Il ricovero di Demi Lovato al Cedars-Sinai Hospital a causa di un’overdose, ha destato preoccupazione e angoscia alla sua famiglia, ma soprattutto ai fans. Questi ultimi, infatti non aspettavano altro che un messaggio da parte della stessa cantante come conferma della sua ripresa.

Questa notte, Demi, ha pubblicato ne ha pubblicato uno sul suo account Instagram:

Sono sempre stata trasparente sul mio percorso con le dipendenzeQuello che ho imparato è che non è una cosa che scompare con il tempo, è qualcosa che devo continuare a superare e non ce l’ho ancora fatta.

Voglio ringraziare Dio per essere viva e in salute. Ai miei fans, vi sono per sempre grata per l’amore e il supporto. I vostri pensieri positivi e preghiere mi hanno aiutato ad attraversare questo momento difficile.

Voglio ringraziare la mia famiglia, il mio team, e lo staff al Cedars-Sinai Hospital, che sono stati al mio fianco per tutto il tempo. Senza di loro non sarei qui scrivendo questa lettera a tutti voi.

Ho bisogno di tempo per guarire e focalizzarmi sulla mia sobrietà e sulla strada della guarigione. L’amore che voi tutti mi avete mostrato non verrà dimenticato e aspetto ansiosamente il giorno dove posso dire di essere andata dall’altro lato.

Continuerò a lottare”.

A post shared by Demi Lovato (@ddlovato) on

(Crediti immagine di copertina: Sky News)

Dai un boost al tuo profilo Instagram (followers ed interazioni) da soli €4.99 con Boostagram

Segui la nostra pagina su Facebook: tutte le tue notizie preferite sul tuo profilo!


Continua a leggere


Facebook

In Tendenza

  • Dal Web6 giorni fa

    Harry Styles avvistato di nuovo in Italia!

  • Dal Web1 settimana fa

    Emma Marrone litiga con un fan su Instagram

  • Intrattenimento5 giorni fa

    Ciao ciao Musical.ly benvenuta Tik Tok!

  • Dal Web2 settimane fa

    Marco Mengoni disattiva tutti i suoi social!

  • Dal Web2 settimane fa

    Kristen Stewart reciterà nel reboot di ‘Charlie’s Angels’!

  • Dal Web1 settimana fa

    Marco Mengoni è tornato sui social per annunciare grandi novità!

  • Dal Web1 giorno fa

    Zombie Boy: Lady Gaga si scusa per aver parlato di suicidio

  • Dal Web6 giorni fa

    Johnny Depp: nuove pesanti accuse nei confronti della ex moglie